INFORMAZIONI SULLA GARA2021-09-17T13:31:21+00:00

La mezza di Sesto e del parco Nord – 19 SETTEMBRE 2021

INFO e ORARI

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

7:00 RITROVO

Apertura aree gara

7:30/8.30 RITIRO PETTORALI

Ore 7:30 apertura desk per ritiro pettorali
Ore 08:30 termine consegna pettorali

09:00 INIZIO GARA

Ore 09:00 Partenza della gara

h. 11:30 FINE GARA

Il tempo massimo per la gara è di 2h30′

11:30 PREMIAZIONI

Al termine della gara verranno premiati i primi 3 assoluti maschili e femminili ed i primi 3 di categoria

TIPOLOGIE DI GARE E REGOLAMENTO

Il Centro Provinciale Libertas Milano indìce e organizza in collaborazione con ASD SPORT CLUB ATLETICA LIBERTAS SESTO, la prima edizione de “La Mezza di Sesto e del Parco Nord”.

La manifestazione vedrà la possibilità di partecipare a differenti tipologie di gare:
Mezza FIDAL (competitiva e non), 10km FIDAL (competitiva e non), 10km NON competitiva “Stracittadina” (senza chip)

La partecipazione comporta da parte dei concorrenti iscritti l’accettazione in tutte le sue parti e senza riserve del presente regolamento. Invitiamo tutti gli iscritti a scaricare e leggere attentamente i regolamenti.

Scarica il regolamento della Mezza
Scarica il regolamento della 10km
REGOLAMENTAZIONE PER LA PARTECIPAZIONE

Come tutti gli Eventi Sportivi, anche noi dobbiamo rispettare le norme in tema di Sanità e Sicurezza.
A tale proposito, dal 6 Agosto, è obbligatorio essere in possesso di Green Pass per poter partecipare a tali Eventi, La Mezza di Sesto e del Parco Nord compresa.

PROTOCOLLO ORGANIZZATIVO TEMPORANEO – NON STADIA
Alla luce di quanto sopra, la Federazione Italiana di Atletica Leggera consente lo svolgimento di manifestazioni non stadia inserite nel calendario nazionale e nei calendari territoriali e riconosciute di Preminente Interesse Nazionale dal CONI con modalità di competizione che minimizzino il rischio di contagio.
Quanti avranno diritto o dovranno accedere al sito di gara dovranno essere in possesso di una delle certificazioni verdi CoVID-19 e, per il tracciamento, consegnare l’autodichiarazione anti-CoVID19:
certificazione verde CoVID-19, che può̀ essere rilasciata dopo la somministrazione della prima dose di vaccino e ha validità̀ dal quindicesimo giorno successivo fino alla data prevista per la somministrazione della seconda dose (nel caso di vaccino a doppia dose). La certificazione verde ha in ogni caso una validità̀ di nove mesi dal completamento del ciclo vaccinale;
la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi);
effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità̀ 48 ore).
Le disposizioni di cui sopra non si applicano ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute.

PROCESSO DI VERIFICA DELLE CERTIFICAZIONI VERDI COVID-19
Il processo di verifica delle Certificazioni verdi COVID-19 prevede l’utilizzo della app di verifica nazionale VerificaC19, installata su un dispositivo mobile. Tale applicazione consente di verificare l’autenticità̀ e la validitàdelle certificazioni senza la necessità di avere una connessione internet (offline) e senza memorizzare informazioni personali sul dispositivo del verificatore.
L’applicazione VerificaC19 è conforme alla versione europea, ma ne diminuisce il numero di dati visualizzabili dall’operatore per minimizzare le informazioni trattate.

Come avviene la verifica
1. La Certificazione è richiesta dal verificatore all’interessato che mostra il relativo QR Code (in formato digitale oppure cartaceo).
2. L’App VerificaC19 legge il QR Code, ne estrae le informazioni e procede con il controllo del sigillo elettronico qualificato.
L’App VerificaC19 applica le regole per verificare che la Certificazione sia valida.
L’App VerificaC19 mostra graficamente al verificatore l’effettiva validità̀ della Certificazione nonché́ il nome, il cognome e la data di nascita dell’intestatario della stessa.

Ottenere il Green Pass è facile e non è obbligatorio essere vaccinati.
La persona che è stata vaccinata contro il COVID-19 o ha ottenuto un risultato negativo al test molecolare/antigenico o è guarita da COVID-19 può ottenere la Certificazione verde COVID-19.

Chi sono gli operatori che possono verificare la Certificazione
I pubblici ufficiali nell’esercizio delle relative funzioni.
Il personale addetto ai servizi di controllo delle attività̀ di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi iscritto nell’elenco di cui all’articolo 3, comma 8, della legge 15 luglio 2009, n. 94.
c. I soggetti titolari delle strutture ricettive e dei pubblici esercizi per l’accesso ai quali è prescritto il possesso di certificazione verde COVID-19, nonché́ i loro delegati.
d. Il proprietario o il legittimo detentore di luoghi o locali presso i quali si svolgono eventi e attività̀ per partecipare ai quali è prescritto il possesso di certificazione verde COVID-19, nonché́ i loro delegati.
e. I gestori delle strutture che erogano prestazioni sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali per l’accesso alle quali in qualità̀ di visitatori sia prescritto il possesso di certificazione verde COVID-19, nonché́ i loro delegati.
L’App VerificaC19 è gratuita.

Qui trovate tutte le informazioni in merito: www.dgc.gov.it/web/

PERCORSO

La gara si svolgerà in parte su percorso cittadino e poi nel Parco Nord

PERCORSO MEZZA MARATONA

PERCORSO 10KM

LOGISTICA E PARTENZA DELLA GARA
In prossimità della partenza della gara sarà disponibile un parcheggio auto gratuito.
In osservanza alle linee guida del Governo e della FIDAL la partenza della gara sarà scaglionata. Ai concorrenti verrà in ogni caso garantito il distanziamento minimo di un metro. Nello schema un esempio delle disposizioni alla partenza e una panoramica della logistica della gara.

Logistica

Partenza

Arrivo

ISCRIZIONI, ELENCO ISCRITTI E RISULTATI

Le iscrizioni si possono effettuare online tramite il sito ENDU.net

ISCRIZIONI ONLINE

I nostri partner